IMG_20190213_181929 - Copia

Vuoi anche tu una pelle più tonica e luminosa?

Se ci conosci sai che nei nostri trattamenti di prassi utilizziamo la spazzolatura del corpo a secco.
E’ una semplice pratica igienista di origine antica che consente di riconquistare salute e vitalità !
Spazzolare la pelle dà un’immediata sensazione di benessere e sollievo generale.

Si agisce sulla pelle e, di riflesso, su tutti gli organi ad essa correlati stimolandone l’attività come diuresi, peristalsi intestinale, attività emuntoria generale.

La spazzola è formata da un’impugnatura in legno di faggio e setole in tampico che è una fibra naturale ricavata dalle foglie
di un’gave che cresce principalmente in Messico.
Come ben sai ognuno di noi ha cinque percorsi principali per l’eliminazione delle sostanze di rifiuto,come: il colon,il fegato,i reni,
i polmoni e la PELLE.

Di questi, la nostra pelle è l’organo più grande per l’eliminazione delle tossine, lo chiamiamo il terzo rene per via del suo indispensabile nella disintossicazione del corpo.
La spazzolatura a secco della pelle è un modo semplice ed efficace per favorire l’eliminazione delle tossine. E’ un vecchio metodo europeo promosso dai molti medici naturopati come Sebastian Kneipp, padre dell’idroterapia nel movimento delle cure naturali.

ORA TI PRESENTO QUALCHE BENEFICIO DELLA SPAZZOLATURA :

– se la pratichi ogni giorno favorirà l’eliminazione della cellulite stimolando la circolazione e il buon funzionamento del micro – circolo, e ti darà un miglior tono muscolare
– rimuove gli strati di pelle morta e le altre impurità dando una pelle liscia, compatta e luminosa
– ringiovanisce il sistema nervoso stimolando le terminazioni nervose della pelle
– rassoda e tonifica la pelle prevenendo l’invecchiamento precoce-
– rimuovendo la pelle morta eviti i peli incarniti perché spazzolandoti rimuovi l’inspessimento cutaneo e favorisci l’uscita dei peli dal follicolo (chiedi a chi esegue regolarmente il trattamento epilatorio da noi!!)
– aumenta il metabolismo basale, modifica il ritmo del respiro e regolarizza i ritmi cicardiani migliorando la qualità del sonno.
– agisce sulla linfa e sul sistema ghiandolare, drenando i liquidi ed eliminando i gonfiori
In più se stai eseguendo dei trattamenti corpo utilizzare questa tecnica ti aiuterà ad ottenere più risultati.
Ti chiederai quanto tempo bisogna dedicare alla spazzatura del corpo…
Beh bastano 3 MINUTI AL GIORNO!

La spazzolatura puoi eseguire in qualsiasi momento della giornata, quando ti senti stressata e scarica di forze,o quando hai la sensazione di pesantezza e gonfiore alle gambe, mani o piedi freddi.
Eseguila con i movimenti dal basso verso l’alto, in direzione del cuore. Non c’è nessuna controindicazione tranne quella di tralasciare le zone in cui sono presenti patologie della pelle come eczemi, psoriasi, arrossamenti.
Dopo la spazzolatura puoi eseguire una frizione fredda su tutto il corpo, oppure puoi stendere un olio balsamico, per assaporare le benefiche sensazioni corporee ti consiglio di riposarti.

…NON NE POTRAI Più FARE A MENO….

La tua consulente di bellezza Anna